Connettiti con noi

Hanno Detto

Van der Vaart punge Messi: «Ronaldo lotta in campo, lui cammina»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Rafael Van der Vaart ha parlato di Lionel Messi, confrontandolo con Cristiano Ronaldo. Le parole dell’ex giocatore sulla Pulce

Intervistato da Ziggo Sport, Rafael Van der Vaart ha commentato le ultime prestazioni di Lionel Messi, confrontandole con quelle di Cristiano Ronaldo al Manchester United. Ecco le sue dichiarazioni.

MESSI – «Vedere Messi ora mi rattrista. È una questione di volontà. Messi è molto ricercato dai compagni e se non segna o non fa assist è perché ha giocato una pessima partita. Neymar ha molto di più, quello sguardo aperto e anche Mbappé. Messi, invece, pare non si adatti al Psg. Come se non volesse».

RONALDO – «Quando vedi Cristiano Ronaldo, per esempio, so che sono due tipi di giocatori completamente diversi. Ma lui sta lottando, combattendo. Vuole portare la squadra ad un altro livello. Messi ogni tanto cammina in campo e penso: ‘ma non ti vergogni?’. Sto iniziando ad arrabbiarmi con Messi. Ed è un peccato, perché un giocatore del genere non nascerà mai più. Credo avesse già iniziato con Ronald Koeman. In realtà era un rifiuto di lavorare e non va bene per un giocatore come Messi».