Viali: «La Juve ha ripetuto la partita dell’andata, ritmo altissimo»

© foto www.imagephotoagency.it

L’allenatore del Novara William Viali ha parlato al termine della partita pareggiata per 1-1 contro la Juventus U23

(Giovanni Albanese, inviato al Moccagatta di Alesssandria) William Viali, allenatore del Novara, ha parlato in zona mista della partita pareggiata contro la Juventus U23. Ecco le sue parole. LA CRONACA DEL MATCH

PARTITA – «Abbiamo sofferto nel primo tempo, ma soprattutto abbiamo sofferto l’aggressività della Juve, hanno tenuto un ritmo altissimo, facevamo fatica e il campo non ci aiutava. Sotto l’aspetto dell’intensità sono andati meglio di noi nel primo tempo, ci poteva stare perché abbiamo recuperato meno degli altri. Abbiamo però concesso poco, ma sono contento perché dopo la difficoltà passata abbiamo cominciato a macinare gioco, si è vista una squadra che ha provato a vincere fino alla fine. Sono molto contento dell’atteggiamento di questa squadra».

JUVENTUS – «Contro di noi ha fatto la stessa partita, all’andata è stata molto aggressiva con noi, e visto che era andata bene l’hanno riproposta. Sono stati bravi, ma era chiaro che non potevano reggere quel ritmo fino alla fine, e quando hanno calato siamo riusciti a fare la nostra partita mettendoli in grandissima difficoltà».