Vidal risponde a Chiellini: «Giorgio mi ha chiamato, ma non è giusto…»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Vidal risponde a Chiellini: «Giorgio mi ha chiamato, ma non è giusto…». Le parole dell’ex centrocampista della Juventus

Arturo Vidal, ex centrocampista della Juventus, ha affrontato variegati temi durante una diretta Instagram.

FUTURO – «Mi trovo molto bene al Barcellona, qui sono felice come mai prima. Sono arrivato dopo la mia seconda operazione al ginocchio, non nelle migliori condizioni, ma adesso sto bene. Sono in sintonia con tutti e mi piace la città. Mi sacrifico e mi alleno al massimo per cercare di sfruttare i momenti che ho. Credo che la gente qui mi vuole bene, me lo dicono per strada».

QUARANTENA – «È stato strano allenarsi separatamente, su campi distinti, ma avevamo tutti tanta voglia di tornare sul campo e toccare il pallone, sembravamo dei bambini. Ora a piccoli gruppi già è un po’ più normale. Sono stati due mesi durissimi in casa, ho preso a calci tutto quello che vedevo. Non ti puoi rilassare, ora arrivano due mesi in cui ti giochi tutto l’anno, siamo tutti pronti».

PAROLE CHIELLINI – «Le persone si sono concentrate sulle cose peggiori che ha detto Chiellini. Non mi sembra giusto raccontare cose private, però ha anche detto che ero un campione. Mi ha chiamato e mi ha spiegato. Non è stata una cosa che non potevo fare, avevo il permesso di uscire. Sono un essere umano come tutti e quando ho sbagliato, ho pagato e mi sono rialzato».

Condividi