Connettiti con noi

Calciomercato Juve

Vlahovic e non solo: i prossimi tre possibili colpi della Juventus

Pubblicato

su

Vlahovic e non solo: ecco i possibili colpi della Juventus in vista delle prossime sessioni di calciomercato. Tutti i dettagli

Tra campo e calciomercato. In attesa del ritorno della Serie A, la sosta per le Nazionali è stata caratterizzata da nuovi rumors e indiscrezioni riguardo ai prossimi movimenti in entrata ed uscita della Juventus. Il nome più chiacchierato è inevitabilmente quello di Dusan Vlahovic: Commisso ha annunciato la rottura definitiva con l’attaccante serbo, mettendolo di fatto sul mercato. La dirigenza bianconera è in prima fila per il gioiello viola, ma non solo. Allegri vuole infatti puntellare anche il centrocampo. McKennie non convince, e Ramsey continua ad essere un oggetto misterioso, che fa parlare di sé soprattutto per le dichiarazioni in Nazionale. Ecco i prossimi tre possibili colpi della Juventus.

In cima alla lista degli obiettivi c’è sicuramente Dusan Vlahovic. Il centravanti serbo è valutato 60 milioni di euro dalla Fiorentina e difficilmente la Juve riuscirà ad affondare il colpo già a gennaio. Nelle ultime ore si è anche parlato del possibile inserimento di Kulusevski come contropartita tecnica. Un eventuale scambio che abbasserebbe notevolmente l’esborso cash. Tuttavia, la concorrenza non manca e il club bianconero potrebbe dare l’assalto al classe 2000 solo a partire dalla prossima estate.

Due nomi caldi per gennaio sono invece quelli di Tchouameni e van de Beek. Il gioiello francese di proprietà del Monaco ha stregato tutti anche in Nations League ed è ormai da tempo sul taccuino di Cherubini. Su di lui sono già segnalati diversi top club europei, Chelsea e Real Madrid su tutti, e la valutazione da parte del club del Principato si aggira intorno ai 40-45 milioni di euro. La Juve potrebbe tentare l’affondo a gennaio per anticipare la concorrenza. In ogni caso, tutto dipenderà dalle uscite a centrocampo: Ramsey è in cima alla lista dei partenti e ha mercato in Premier League, in bilico c’è anche McKennie. E a gennaio potrebbe partire in prestito anche Luca Pellegrini. Solo successivamente la società bianconera potrà affondare il colpo per Tchouameni o van de Beek: a differenze del francese, il centrocampista ex Ajax è ai margini al Manchester United e tra i possibili partenti. Una ghiotta occasione che la Juventus potrebbe cogliere già a gennaio.