Zapata: «Il calcio va messo da parte, la salute viene prima»

Iscriviti
zapata
© foto www.imagephotoagency.it

Duvan Zapata, attaccante dell’Atalanta, ha parlato dell’emergenza Coronavirus e della situazione del calcio. Le sue parole

Ospite ai microfoni di Sky, Duvan Zapata, attaccante dell’Atalanta, ha parlato dell’emergenza Coronavirus e di come sta vivendo il calcio in questo momento.

SITUAZIONE«Sono preoccupato per la situazione, ancora muoiono persone. La nostra generazione non ha mai avuto un’esperienza così. Non sappiamo come affrontarla, non possiamo far altro che restare a casa. Il calcio va messo da parte, la priorità è la salute di tutte le persone».

RIPRESA«Sono sempre stato positivo che questo passerà. Dobbiamo avere pazienza e torneremo alla vita normale. Il campionato deve riprendere quando sarà sicuro giocare e quando le persone potranno stare insieme. Non so quanto tempo ci vorrà».

Condividi