Connettiti con noi

Hanno Detto

Zauli: «Spiace per i due gol subiti. Cudrig e Pecorino? Sono stati bravi»

Pubblicato

su

Zauli ha commentato il pareggio per 2-2 della Juventus U23 sul campo del Seregno. Le dichiarazioni dell’allenatore

Zauli ha commentato il pareggio per 2-2 della Juventus U23 sul campo del Seregno.

Le dichiarazioni dell’allenatore bianconero.

«Spiace per i due gol subìti nella prima frazione che hanno rischiato di condizionare l’esito finale della gara, ma il secondo tempo della squadra è stato positivo, con il giusto atteggiamento. La palla ha iniziato a circolare più velocemente e abbiamo costretto il Seregno ad abbassarsi molto. Nota di merito sicuramente per Cudrig e Pecorino che si sono fatti trovare pronti e sono riusciti con i loro gol a recuperare il doppio svantaggio trovando due reti importantissime. Cudrig, dopo aver fatto tanto lavoro sporco, meritava il gol. Pecorino, invece, rientrava in campo dopo alcuni problemi fisici ed è stato importante vederlo andare a segno. E a proposito di rientri siamo molto contenti anche per il ritorno in campo di Barrenechea dopo quasi nove mesi di stop. Ha giocato una mezz’ora di buon livello sia dal punto di vista tecnico che fisico. Ci portiamo a casa questo punto che significa continuità di risultati e anche una buona reazione di tutto il gruppo nella ripresa».