Connettiti con noi

Hanno Detto

Zoff: «La Juve ha già fatto il suo. Ecco di chi è la colpa su Vlahovic»

Pubblicato

su

Dino Zoff, storico ex portiere della Juventus, ha parlato in vista della finale di Coppa Italia con l’Inter, soffermandosi anche su Vlahovic

Ai microfoni di 1 Football Club, Dino Zoff ha parlato così in vista di Juve-Inter di questa sera.

CHI VINCE – «È una partita di cartello, l’Inter ha dimostrato di essere in salute fisicamente, la Juve un po’ meno. La partita è però secca, non si possono fare previsioni sul vincitore. L’Inter deve pensare a vincere il campionato e lo farà al di là del risultato della coppa. Per la Juventus è tutto un di più quest’anno, ma conta più per lei che per i nerazzurri».

ARBITRI – «Speriamo che non si giochi con mille interruzioni, non si può andare avanti così. L’interpretazione del calcio dei nostri arbitri è patetica, abbassano i ritmi e le nostre squadre poi pagano tutto in campo europeo».

VLAHOVIC «Giocare nella Juventus è un’altra situazione, la Fiorentina gioca un bel calcio ma ti presenta degli spazi dove puoi incidere di più, a Torino invece ne ha meno e anche questo incide. Non è solo colpa sua se sta segnando meno».

COPPA ITALIA SALVA STAGIONE – «C’è già stata riabilitazione con l’entrata in Champions. La Coppa Italia sarebbe un di più, Allegri il suo lo ha fatto anche in relazione alla prima parte di stagione».