Connettiti con noi

Juventus Women

Zurigo Juventus Women 0-2: Cernoia e Bonansea regalano i primi tre punti a Montemurro – VIDEO

Pubblicato

su

Zurigo Juventus Women: sintesi, moviola, tabellino e cronaca live della gara valida per la prima giornata della fase a gironi di Champions

Inizia con una vittoria il cammino nella Women’s Champions League della Juventus Women. Un match rimasto a lungo inchiodato sullo 0-0 e risolto soltanto da due lampi nel giro di pochi minuti l’uno dall’altro da parte di Cernoia prima e Bonansea poco più tardi.


Zurigo Juventus Women 0-2: sintesi e moviola

1′ FISCHIO D’INIZIO – Inizia la Champions League della Juventus Women!

5′ Pressing e possesso – Palleggia con pazienza la Juve in queste prime battute del match. Bianconere che offrono un pressing costante per recuperare immediatamente la sfera.

8′ Tacco di Girelli – Juventus vicina al gol del vantaggio con Girelli. Tacco della bianconera che si spegne sul fondo.

10′ Occasione Grosso – Bel traversone di Cernoia, la centrocampista colpisce di testa con la palla che però termina sul fondo da buona posizione.

16′ Girelli in fuorigioco – Bella occasione per la Juve con Girelli, pescata nel cuore dell’area di rigore dalle proprie compagne. La sua posizione era però di offside.

21′ Angolo Zurigo – La formazione di casa ci prova da corner: la Juve si difende compatta e organizza la ripartenza.

25′ Proteste Juve – Braccio largo di Vetterlein in area di rigore. L’ex Wolfsburg anticipa irregolarmente Girelli, che protesta per il possibile penalty. Il direttore di gara però non è dello stesso avviso.

28′ Tiro Cernoia – Mancino debole e poco angolato dall’interno dell’area. Romero blocca senza problemi.

33′ Nilden pericolosa – Conclusione potente da parte della bianconera, che sfiora il palo è colpisce soltanto l’esterno della rete.

39′ Pochi spazi – La Juventus continua a fare girare il pallone senza però trovare lo spazio per colpire.

45′ FINE PRIMO TEMPO – Squadre a riposo dopo la prima frazione.

46′ INIZIO SECONDO TEMPO – Squadre in campo per la ripresa: si riparte con le stesse 22 che hanno iniziato questo incontro.

49′ Colpo di testa Pedersen – Bel traversone di Cernoia dalla destra, Pedersen gira di testa ma trova la pronta e attenta risposta del portiere della formazione di casa.

53′ Ammonita Humn – Cartellino giallo per l’attaccante dello Zurigo. È la prima ammonita di questo match.

58′ Primo cambio – È dello Zurigo la prima sostituzione di questa partita. Dentro Pando, a farle posto nel tridente è Dubs.

63′ Si alza il pressing – Passa il tempo ma il punteggio non si schioda dallo 0-0 di partenza. Per questo la Juventus prova ora ad alzare il proprio pressing per recuperare la sfera e spingersi all’attacco.

68′ Cambia la Juve – Dentro Bonfantini e Caruso, fuori rispettivamente Nilden e Pedersen.

71′ GOL CERNOIA – La Juve sblocca il match di Zurigo grazie alla precisa conclusione rasoterra di Cernoia!

79′ Spazio per Bonansea – Montemurro getta nella mischia Bonansea. Finisce qui la partita di Cernoia.

81′ Traversa Bonfantini – L’attaccante bianconera penetra dalla destra e fa partire una conclusione verso la porta avversaria: palla che si stampa sulla traversa dopo una leggera deviazione.

82′ Cambio per lo Zurigo – Cambia ancora la squadra di casa: dentro Pilgrim, Humn si accomoda ora in panchina.

84′ GOL BONANSEA – Sinistro potente e preciso da parte dell’attaccante bianconera. Juventus ora avanti di due!

89′ Doppio cambio Juve – Dentro Cantore e Zamanian, finisce qui la partita di Girelli e Grosso.

90′ Recupero – Sono tre i minuti di recupero concessi dal direttore di gara.

FINE SECONDO TEMPO


Migliore in campo Juventus Women: Cernoia PAGELLE


Zurigo Juventus Women 0-2: risultato e tabellino

Reti: 71′ Cernoia, 84′ Bonansea

Zurigo (4-3-3): Romero; Riesen, Stierli, Vetterlein, Rey; Piubel, Markou, Bernauer; Megroz (70′ Pinther), Humn (82′ Pilgrim), Dubs (58′ Pando). All. Brings. A disp. Kaspar, Bollmann, Wos, Enz, Egli, Scharz.

Juventus Women (4-3-3): Peyraud-Magnin; Lenzini, Salvai, Sembrant, Boattin; Gunnarsdottir, Pedersen (68′ Caruso), Grosso (89′ Zamanian); Cernoia (79′ Bonansea), Girelli (89′ Cantore), Nilden (68′ Bonfantini). All. Montemurro. A disp. Aprile, Forcinella, Gama, Rosucci, Lundorf, Pfattner, Duljan.

Arbitro: Acevedo (ESP)

Ammonite: 53′ Humn, 95′ Gunnarsdottir, 95′ Pinther

Copyright © Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sportreview S.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.