Abel Ruiz, un canterano del Barça nel mirino Juve

© foto www.imagephotoagency.it

Gli scout Juve seguono da vicino il giovane attaccante del Barcellona B Abel Ruiz: classe 2000, nazionale spagnolo, al primo anno in Liga 2

Con Pablo Longoria a capo degli scout Juve è normale che la Spagna, sua terra d’origine, sia sempre e costantemente monitorata. Anche perchè in quelle terre il talento certo non manca. E poco importa se più che Spagna magari bisognerebbe parlare di Catalogna perchè la sostanza è sempre la stessa. L’ultimo nome attorno a cui la Juve sta facendo ricerche è quello di Abel Ruiz, punta centrale ma all’evenienza anche esterno offensivo, classe 2000, con il certificato di garanzia della cantera del Barcellona. Una scuola che difficilmente sbaglia.

I bianconeri hanno avuto modo di vederlo da vicino nella sfida di Youth League, vinta per 1-0 dai catalani. Contro la Primavera di Dal Canto Ruiz ha guidato per tutti e 90′ il reparto d’attacco. 1,82, destro, dotato di un buon fisico e soprattutto buona tecnica. In Liga 2, dove gioca nel Barcellona B, ha già subito segnato alla prima da titolare (2-2 contro il Real Valladolid). Non è naturalmente un campionato facile per i giovani canterani che se la devono con formazioni esperte ed attrezzate che vogliono tornare al più presto in Liga. Marotta e Paratici stanno seguendo attentamente il ragazzo, che attualmente ha un contratto con il Barcellona fino al 2019.

Articolo precedente
matuidiMatuidi avvisa la Lazio: «In casa sappiamo come vincere»
Prossimo articolo
ruganiVinovo, amichevole contro il Derthona: Rugani e Khedira goleador – VIDEO