Youth League, Barcellona-Juventus 1-0: decide Perez

dal canto empoli
© foto www.imagephotoagency.it

Barcellona-Juventus, esordio in Youth League per la Primavera di Dal Canto: formazioni ufficiali, risultato e tabellino

Non porta bene l’esordio in Youth League della Primavera targata Dal Canto. I bianconeri contro un avversario di spessore giocano comunque alla pari. E’ mancata solo un po’ di incisività sotto porta. Sullo 0-0 Kulenovic ha la chance per portare in vantaggio i bianconeri, ma in scivolata deposita la palla sul fondo. Così il talentuoso Perez poco dopo (a 6′ dalla fine) fa 1-0. Ora la palla passa ai “grandi” nella notte del Camp Nou.

Barcellona-Juventus 1-0, sintesi e diretta

SINTESI SECONDO TEMPO – Una buona Juve paga a caro prezzo il gol subito all’84’ grazie alla prodezza di Perez. Match comunque equilibrato, i bianconeri avevano avuto in precedenza buone chances.

90′ + 5′ Triplice fischio: decide il gol nel finale di Perez

90′ + 4′ La Juve ci prova ancora in inferiorità numerica: cross di Portanova messo fuori

90′ + 3′ Carlos Perez tira alto, graziando Del Favero in contropiede

90′ + 1′ Espulso per doppia ammonizione Kulenovic

86′ Tiro-cross di Olivieri, c’è una deviazione in mischia: palla fuori di poco

84′ Gol del Barcellona! 1-0 ha segnato Perez! L’attaccante blaugrana si accentra da destra e pesca il primo palo, Del Favero non può arriverarci

74′ Oliveri per Kulenovic in contropiede: scivolata ma palla sul fondo. Grande occasione Juve!

78′ Grande intervento di Vogliacco! Il difensore bianconero chiude Ruiz dentro l’area da posizione favorevolissima per colpire a rete

66′ Buon impatto del neo-entrato. Kulenovic allarga a destra per Kameraj, cross basso preda del portiere catalano. In precedenza non era riuscito a trovare lo spazio per inserirsi sotto porta

58′ Cambio Juve: Kulenovic per Campos

55′ Pericolo: Morey crossa basso da destra, Monchu dal dischetto del rigore spara alto e spreca una grossa occasione

46′ Squadre di nuovo in campo. Si ricomincia!

SINTESI PRIMO TEMPO– Prima frazione di gara equilibrata fra le due squadre. Finisce a reti inviolate con poche emozione. Barcellona più in controllo del pallone, la Juve comunque si difende ordinata e riparte. Solo due conclusione verso la porta avversaria per la squadra di Del Canto.

45′ Fine primo tempo, senza recupero: 0-0

35′ Juve risponde in contropiede: sinistro di Olivieri da dentro l’area: para Pena!

34′ Brivido per la Juve: colpo di testa di Sergio Gomez che finisce di poco a lato

17′ Olivieri sulla sinistra appoggia per Di Pardo che si inserisce da dietro: palla alta dal limite dell’area.

8′ Pedro Gomez si invola, bravo Del Favero a chiuderlo in uscita

1′ Si comincia!

L’antipasto della notte al Camp Nou (fischio di inizio alle 20.45) è Barcellona-Juventus dei giovani. Nella prima giornata di Youth League infatti la Primavera di Dal Canto affronta la temibile cantera del Barcellona, al Mini-Estadio nel cuore del quartier generale catalano. I giovani bianconeri reduci dallo 0-0 in campionato contro il Bologna scendono in campo con un 4-3-3: Olivieri-Fagioli e Campos il tridente offensivo

Barcellona-Juventus, Youth League: le formazioni ufficiali

Barcellona (4-3-3): Pena; Mirana, Cuenca Barreno, Brandariz Morey; Ricard Puig, Oriol Busquets Monchu; Sergio Gomez, Ruiz, Collado. A disposizione: Santaella, Mingueza, Villa Garcia, Mara, Carles Perez, Comas, Edgar Fernandez. Allenatore: Gabriel De La Torre.

Juventus (4-3-3): Del Favero; Kameraj, Zanandrea, Vogliacco, Tripaldelli; Toure, Di Pardo, Nicolussi; Olivieri, Fagioli, Ricardo Campos. A disposizione: Loria, Capellini, Portanova, Morrone, Meneghini, Montaperto, Kulenovic. Allenatore: Alessandro Dal Canto.

Condividi
Articolo precedente
allegri juventus champions leagueChampions, l’Equipe: lotta a tre per contrastare il Real
Prossimo articolo
Barcellona-Juventus 3-0, le pagelle: Alex Sandro e Higuain disastrosi