Akpa Akpro: «Guardavo la Juve di Zidane e sognavo l’Italia»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Jean-Daniel Akpa Akpro si è raccontato dopo l’exploit in Champions League contro il Borussia Dortmund. Le sue parole

Jean-Daniel Akpa Akpro, ai microfoni di Lazio Style Radio, confessa di aver sognato l’Italia guardando la Juve.

«Sono stato un anno e mezzo senza giocare e poi sei mesi senza squadra dopo l’operazione, volevo l’Italia, guardavo le partite di Zidane alla Juve. All’inizio alla Salernitana è stato difficile ma tutti hanno creduto in me, Lotito mi faceva i complimenti. Dobbiamo giocare così, correre tutti per il compagno per fare una grande stagione».

LEGGI ANCHE: Kulusevski: «Il tacco contro la Dinamo? Spero di fare un gol alla Del Piero»

Condividi