Alena Seredova: «Buffon? Io non dimentico il passato. Resto una tifosa della Juve»

alena seredova
© foto Instagram - @alenaseredova

Alena Seredova, ex moglie di Gianluigi Buffon, ha rilasciato un’intervista parlando del portiere della Juve e della sua fede calcistica

Alena Seredova, ex moglie di Gianluigi Buffon, ha rilasciato un’intervista ai microfoni di Radio Rai 2 nel corso della trasmissione ‘I Lunatici’. Di seguito riportate le sue dichiarazioni.

BUFFON«Il nostro rapporto è quello di due persone intelligenti che comunque rimarranno legate per tutta la vita, visto che abbiamo due figli. Non si può cancellare, non si può modificare. Io non dimentico il passato. A casa di papà ne parliamo tranquillamente. Mi secca parlarne con gli altri, anche per rispetto del mio nuovo compagno. Sono molto innamorata del mio nuovo compagno. È un arricchimento anche per i miei figli, prima avevano due genitori, oggi hanno due genitori e altre due persone che possono essere un punto di riferimento importante».

JUVE«Devo dire che ogni tanto qualche tifoso della Juventus mi scrive ancora. Mi chiamano la capitana. Gli voglio bene, non ci siamo separati. Resto una tifosa bianconera».