Connettiti con noi

Hanno Detto

Alex Sandro Juve, «c’è un braccio di ferro». L’indiscrezione sul terzino

Pubblicato

su

Alex Sandro Juve, «c’è un braccio di ferro». L’indiscrezione sul terzino brasiliano che potrebbe lasciare i bianconeri

Il futuro di Alex Sandro alla Juve è ancora in bilico. Da una parte ci sarebbe la volontà della società di cederlo, dall’altro non ci sono richieste per il terzino brasiliano a causa dell’alto ingaggio. Il giornalista di Repubblica, Domenico Marchese, a Radio Bianconera ha spiegato la situazione di Alex Sandro.

LE DICHIARAZIONI – «C’è un braccio di ferro con la società. Le necessità del club e del calciatore sono divergenti. Lo smalto è andato completamente via ed è diventato il calciatore che i tifosi non amano più e forse neanche Allegri. Una società come la Juve non si metterà però a fare una guerra con Alex Sandro con il rischio di non avere un sostituto. Una volta che verrà venduto De Ligt, si comincerà a stringere su alcune trattative chiave. E pur non essendo una priorità il terzino sinistro, ci potrebbero essere novità. E lì ci può giocare anche De Sciglio. Il problema sono i 6 mln di ingaggio. Non è un fenomeno ma neanche uno scarso, è comunque titolare del Brasile. Se te ne vuoi liberare adesso, devi trovagli una squadra e tu l’alternativa. Ed è difficile in entrambi i versi».

Copyright © Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sportreview S.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.