Alex Sandro: «Agnelli mi ha detto dove vuole arrivare, io voglio esserci»

© foto Db Torino 20/10/2018 - campionato di calcio serie A / Juventus-Genoa / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: Alex Sandro

Il terzino brasiliano parla in avvicinamento alla sfida di campionato contro l’Atalanta. Le parole di Alex Sandro

Fresco di rinnovo contrattuale, Alex Sandro, grande protagonista della vittoria con la Roma, ha rilasciato una breve intervista a Il Corriere di Torino.

RINNOVO – «Quando un giocatore rinnova un contratto è sempre felice, perché sa che ha la fiducia dell’allenatore, del presidente e del club. Insomma, sono felicissimo».

FUTURO – «Resterò a Torino molti anni».

ROMA – «Volevo segnare, ma l’importante era festeggiare con una vittoria».

JUVE SPRECONA – «È vero, creiamo tante occasioni, ed è la cosa più importante. Poi, se la palla entra o no, non lo sai mai».

IMBATTIBILI – «Di squadre imbattibili non ne esistono, ma noi abbiamo la testa giusta: lavoriamo per migliorare e per vincere. È la mentalità che è decisiva».

GIOCARE A NATALE – «È la prima volta, ma siamo professionisti: sarà anche una storia da raccontare».

NATALE IN FAMIGLIA? – «Anche i miei compagni lo sono, quasi passo più tempo con loro. Anzi, mi aspetto un regalo».

CHAMPIONS – «Ho firmato il rinnovo perché mi piace stare alla Juve, e perché ho parlato con il presi- dente, e so dove vuole arrivare, lui e la Juve. E io voglio fare parte di questa storia».

Articolo precedente
Paulo Sousa nuovo allenatore della Roma? Lui posta foto con maglia Juve
Prossimo articolo
Ecco Babbo Bernardeschi: regalo pazzesco a Cristiano Ronaldo – FOTO