Connettiti con noi

Hanno Detto

Allegri a JTV: «Lavoriamo per il quarto posto, è l’obiettivo da raggiungere»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Allegri a JTV ha analizzato e commentato il pareggio rimediato dalla Juve in trasferta contro il Venezia. Le dichiarazioni

Allegri è intervenuto ai microfoni di JTV dopo il pareggio rimediato dalla Juve in trasferta col Venezia.

Le dichiarazioni dell’allenatore bianconero.

COSA E’ MANCATO – «E’ mancato il quarto d’ora come era mancato a Salerno. A Salerno ci era andato bene, hanno preso il palo, oggi hanno fatto gol. Bisogna fare il gol del 2-0 nel primo tempo e non l’abbiamo fatto. Nel secondo dopo il gol del pareggio abbiamo ricominciato a giocare. Abbiamo creato un paio di situazioni favorevoli, molti cross. In questo momento qui abbiamo lasciato tanti punti in 5 partite. Questa è la nostra classifica. Bisogna lavorare e continuare con serenità e con lucidità non lasciando mai il nostro obiettivo che è il quarto posto».

INFORTUNIO DYBALA – «E’ entrato Kaio che ha fatto bene, poi è chiaro che non giocava da tanto. Poi nel momento di difficoltà tutta la squadra ha un po’ mollato fino al gol loro. Dybala vediamo, spero non sia nulla di grave».

POCA AUTOSTIMA – «Più che autostima ci manca di capire il momento di soffrire quando gli altri hanno la possibilità di pareggiare e hanno la palla tra i piedi».

PROSSIME DUE PARTITE – «Nessuno deve ricominciare, ma continuare a fare quello che stiamo facendo sapendo che abbiamo un obiettivo da raggiungere, quello del quarto posto. Bisogna lavorare per questo».