Allegri-Bonucci, la pace risale addirittura ad ottobre. Ecco perché il ritorno è possibile

© foto www.imagephotoagency.it

Il disgelo tra l’allenatore e il difensore è iniziato già ad ottobre. Ora i due potrebbero tornare a lavorare insieme in bianconero

Leonardo Bonucci e Massimiliano Allegri si sono riappacificati. Dopo il litigio di due anni fa dopo la partita contro il Palermo e il famoso sgabello di Porto le strade dei due si sono separate. Max è rimasto in bianconero e ha continuato a vincere. Leo ha tentato l’all in con il Milan ma ha perso tutto. E ora le strade dei due potrebbero riunirsi.

Anche perché, come sottolinea La Gazzetta dello Sport, la distensione tra i due ci sarebbe stata già lo scorso ottobre. In occasione dei premi rilasciati dalla Fifa per la stagione 2016/2017, infatti, i due hanno ricominciato a legare i rapporti, con Bonucci che ha ringraziato Allegri per averlo fatto diventare uno dei migliori difensori del mondo. Poi ad aprile altri segnali: al raduno tra dirigenti, allenatori, arbitri e capitani altro colloquio tra sorrisi e battute. Leonardo Bonucci e Massimiliano Allegri si sono riappacificati. Ecco che Leo si avvicina sempre di più ad un incredibile ritorno.

Articolo precedente
Juventus Women, mister Guarino applaude le sue ragazze: «Buona la prima» – FOTO
Prossimo articolo
Higuain tiene sotto scacco tutti. La Juve continua a lavorare per trovare una soluzione