Connettiti con noi

Hanno Detto

Allegri a Sky: «Il pareggio ci dà forza per il Benfica»

Pubblicato

su

Allegri a Sky: «Il pareggio ci dà forza per il Benfica». Le parole dell’allenatore della Juve dopo la Salernitana

Allegri ha commentato a Sky Juve Salernitana.

ITALVOLLEY CAMPIONE DEL MONDO – «Complimenti alla Nazionale Italiana di pallavolo che ha vinto il Mondiale. Ho visto la partita con la Slovenia. E’ sempre uno spettacolo bellissimo».

EPISODI FINALI – «Io ci ho capito meno perchè con l’arbitro non parlo, non stasera, ma mai. E’ giusto così. Espulsione? Non mi sono accorto che mi ha buttato fuori».

PRIMO TEMPO – «Dispiace perché abbiamo fatto bene i primi 20 minuti, potevamo andare in vantaggio. Abbiamo smesso di giocare su quell’errore dove siamo andati in svantaggio. In quel momento ci siamo imbalsamati. A un minuto dalla fine Non puoi prendere una ripartenza come abbiamo preso con una palla forzata, la partita deve finire uno a zero, poi sistemavi le cose ed era più facile ribaltarla».

SECONDO TEMPO – «Abbiamo fatto un bel secondo tempo, creato molto e tirando molto. Non siamo riusciti a vincere purtroppo».

ERRORI SUI GOL PRESI – «Cuadrado ha avuto una lettura, nel secondo tempo ne ha avute migliori. Paredes non doveva stare là, bisognava gestire meglio la palla invece abbiamo preso la ripartenza. Il risultato indipendentemente da vittoria o pareggio…con la vittoria saremmo stati più contenti perchè saremmo stati a due punti dalla vetta e ci dispiace molto. Il pareggio con una rimonta così ci dà forza per giocare meglio mercoledì, ma gli errori ci sarebbero stati lo stesso così come la prestazione- E’ una questione di gestione».

LA SCELTA DEL 4-3-3 – «A Parigi abbiamo sfiorato la rimonta coi 4 dietro. Oggi siamo partiti col 4-3-3 e se facevamo gol andava bene il 4-3-3…. Poi dopo il primo gol subito ho cambiato mettendomi a 3 per dare più equilibrio e dare più ampiezza e permettere a Kean di giocare più vicino a Vlahovic. E’ questione di caratteristiche dei giocatori. Ci sono i momenti della partita, non riuscivamo più a giocare con la pressione della Salernitana. Ho preferito creare superiorità numerica dietro».

PERCHE’ VLAHOVIC NON HA BATTUTO IL RIGORE – «I rigori li calciano o Bonucci o Vlahovic, lo ha preso Leo, era un rigore pesante. La punizione? L’ha battuta Paredes perché era dalla parte sinistra e calcia meglio un destro».

RECUPERO DEGLI INFORTUNATI – «Vediamo, questo risultato ci dà forza per fare una bella partita mercoledì».

News

VIDEO

Copyright © Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sportreview S.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.