Allegri tuona: «C’è chi non rispetta questa squadra»

© foto www.imagephotoagency.it

Intervenuto in conferenza stampa alla vigilia dell’ultima gara di campionato con il Verona, Allegri si è scagliato contro i critici

Nella conferenza stampa pre Juventus-Verona, Massimiliano Allegri ha difeso la sua Juve tuonando contro i critici: «Chi non fa i complimenti a questa Juve non ha rispetto del lavoro che i giocatori hanno fatto in questi anni. Non si può mettere in discussione una squadra che vince quattro scudetti, quattro Coppa Italia ed è arrivata in finale di Champions. Non si può paragonare a una squadra che non ha giocato neanche una finale pur facendo cose straordinarie. In quattro anni ho cambiato tutte le formazioni del mondo. Il primo anno ho cambiato 55 formazioni in 57 partite. Nel secondo anno abbiamo cambiato 50 formazioni, nel terzo 53 e quest’anno 51. E’ la dimostrazione che la rosa è importante e che tutti hanno dato il loro contributo. Questi sono numeri importanti che dimostrano quanto è forte la squadra che ha lottato anche nei momenti di difficoltà».

Articolo precedente
allegriAllegri in conferenza: «Domani dovrà essere una festa»
Prossimo articolo
Tifosi fuori da Vinovo: «Buffon deve rimanere da dirigente» – VIDEO