Allenatore Juve: ufficiale l’addio di un candidato per la panchina. Il comunicato

agnelli
© foto www.imagephotoagency.it

Allenatore Juve: il club bianconero deve depennare ufficialmente un nome dalla sua lista di candidati per il post Massimiliano Allegri

La notizia era nell’aria da giorni però ora è arrivata l’ufficialità. Simone Inzaghi ha rinnovato il suo contratto con la Lazio. L’allenatore, tra i principali candidati per sostituire Allegri sulla panchina della Juve, viene così rimosso dalla lista dei successori. Di seguito riportato il comunicato apparso sul sito della Lazio.

«La S.S. Lazio comunica di aver rinnovato e prolungato il contratto di lavoro del Sig. Simone Inzaghi fino al 30/06/2021. La scelta di proseguire questo percorso insieme, frutto di condivisa programmazione, rafforza il legame tra le parti e certifica l’unità di intenti necessaria per raggiungere gli obiettivi sportivi prefissati».