Connettiti con noi

News

Altafini: «Pirlo? La dirigenza della Juve ha voluto copiare Boniperti»

Pubblicato

su

ferencvaros juve pirlo

José Altafini, ex giocatore bianconero, parla di Pirlo e della scelta della dirigenza di puntare su di lui. Le sue parole

Ai microfoni di Radio Bianconera, l’ex giocatore della Juve Altafini ha parlato di Pirlo e della scelta della dirigenza di puntare su di lui.

«Pirlo? Penso che la dirigenza della Juventus forse abbia voluto copiare un po’ quanto fatto da Boniperti con Trapattoni prendendo un allenatore giovane e con poca esperienza. Proseguire il lavoro fatto negli ultimi anni non era facile. Pirlo come giocatore non si discute, ma come allenatore è ancora tutto da vedere, ancora deve dimostrare tutto. Sicuramente è una persona intelligente, ma non è facile trasmettere le proprie idee a una squadra. Sapendo di essere i più forti forse alla Juve sono un po’ calati. Forse a questa squadra sta mancando un po’ di determinazione, quando c’è un giocatore forte tutti aspettano che faccia la differenza e che risolva le partite. Forse è anche un momento così».

LEGGI ANCHE: Rassegna stampa Juve: le prime pagine del 1 dicembre

Continua a leggere
Advertisement