Alvino esplode: «Difesa degli interessi dei soliti noti. Giustizia sarà fatta»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

È stato respinto il ricorso del Napoli. Confermata la vittoria a tavolino per la Juve. Non potevano mancare le parole di Carlo Alvino

È stato respinto il ricorso del Napoli. Confermata la vittoria a tavolino per la Juve ed il punto di penalizzazione per gli azzurri. Non potevano mancare le parole di Carlo Alvino:

«Nessuno si faceva soverchie illusioni, il calcio italiano resta rinchiuso nella sua torre d’avorio a difesa degli interessi di bottega dei soliti noti. Il Napoli non si ferma di fronte a questa ingiustizia e ricorrerà al Coni. La strada è lunga ma giustizia sarà fatta!».

LEGGI ANCHE: Juve-Napoli: «tamponi cancellati». Perché è stato respinto il ricorso

Condividi