Amauri a RBN: «Derby della Mole? Una gara a sè. Che classe Dybala!»

amauri
© foto www.imagephotoagency.it

Amauri a Radio Bianconera: l’ex attaccante della Juventus ha parlato del Derby della Mole. Ecco le sue parole

Amauri sarà uno dei tanti doppi ex che stasera guarderà il Derby della Mole, tra Juventus e Torino. L’ex attaccante della Juve è intervenuto ai microfoni di Radio Bianconera, nel corso di “Terzo Tempo”. Ecco le sue parole.

DERBY DELLA MOLE«E’ una partita a parte, non si guarda la classifica, tra la squadra da battere e una che non sta affrontando un bel momento, in un campionato più equilibrato rispetto agli ultimi anni».

PARTNER CR7 «Difficile dirlo, parliamo di campioni affermati. Higuain è più bomber di Dybala, ma la classe della Joya fa girare tutta la squadra. Chi gioca gioca, va comunque bene per la Juve».

BELOTTI «Ho avuto l’opportunità di giocarci mezza stagione, è cresciuto molto e sta tirando fuori le sue potenzialità. Io e lui in coppia? Perché no, si può sempre giocare con i giocatori bravi. Consiglio? Era molto preoccupato dei moduli, ora si è sbloccato e fa molti più gol. Bello vederlo crescere e sbocciare».

DOUGLAS COSTA«Giocatore che l’anno scorso, secondo me, tutte le volte che è stato chiamato in causa, ha risposto presente, con gol e assist. Qualsiasi squadra lo vorrebbe. Arriverà il suo momento».

FUTURO «L’unica cosa nuova è che sto seguendo mio figlio, che ha cominciato a giocare. Cerco di trasmettere la voglia di crescere nel calcio. Vorrei lavorare con i giovani».