Amoruso: «La Juventus è troppo Ronaldo-dipendente»

nicola amoruso
© foto www.imagephotoagency.it

Nicola Amoruso, ex attaccante della Juventus, parla del momento dei bianconeri e degli uomini su cui fare affidamento

Nicola Amoruso, ai microfoni di Sky Sport, ha parlato del momento della Juventus che ritrova De Ligt e Dybala dopo il turno di squalifica scontato contro il Milan. L’analisi dell’ex bianconero.

«I numeri parlano chiaro. Cristiano Ronaldo ha segnato più di tutti gli attaccanti messi insieme. L’assenza di Dybala si è fatta sentire ma se io dovessi scegliere uno indispensabile per la Juve sceglierei Ronaldo, anzi i bianconeri sono forse troppo dipendenti da lui».

Condividi