Connettiti con noi

News

Ancelotti dopo Zidane: la passione del Real Madrid per l’usato sicuro

Pubblicato

su

Un vero colpo di scena in stile Florentino Perez: il Real Madrid ha ufficializzato il grande ritorno di Ancelotti in panchina

(di Sandro Dall’Agnol) – Sarà dunque un Ancelotti atto secondo sulla panchina del Real Madrid. Il comunicato del club blancos pone fine alle speculazioni degli ultimi giorni dopo l’annuncio della nuova separazione da Zinedine Zidane.

Ha prevalso ancora la pista italiana della grande esperienza, scavalcando gli abboccamenti più o meno reali e concreti con Max Allegri e Antonio Conte. Troppo ghiotta la prospettiva per Carletto dopo un anno e mezzo senza grandi acuti alla guida dell’Everton, ora sulle tracce di Nuno Espirito Santo per colmare il vuoto.

Un’occasione per molti versi inattesa per l’uomo che regalò la “decima” alle Merengues, nelle ultime stagioni un po’ in calando di risultati tra i Toffees, Napoli e, in parte, la breve esperienza luci e ombre con il Bayern Monaco.

CONTINUA A LEGGERE SU CALCIONEWS24.COM