Connettiti con noi

Hanno Detto

Pirlo: «Sport uguale per tutti, aiuta a superare certi ostacoli» – VIDEO

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Andrea Pirlo è ospite all’evento Motorola Cup, che scende in campo con l’associazione Insuperabili: le dichiarazioni dell’ex Juve

(Marco Baridon inviato allo Sporting Friends di Rivoli) – Ospite all’evento Motorola Cup, Andrea Pirlo ha rilasciato alcune dichiarazioni. Ecco le parole dell’ex tecnico della Juve.

INSUPERABILI – «Il mondo calcio può fare da traino con queste iniziative. Lo sport è uguale per tutti a qualsiasi livello. E’ un modo per stare insieme, migliorare e cercare di superare certi ostacoli. Sono iniziative che fanno sempre piacere, è importante per questi ragazzi» le parole dell’ex allenatore bianconero.

Pirlo ha poi parlato anche con gli altri giornalisti presenti.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da JuventusNews24 (@juventusnews24com)

SIGNIFICATO – «Con Motorola abbiamo iniziato questo lavoro lo scorso anno, portandolo avanti quest’anno. E’ un progetto che va avanti da anni, è importante che questi ragazzi vivano una vita normale. Il calcio li aiuta, è un metodo per farli stare insieme e migliorare. Normale che ad uno come me faccia piacere essere presente. Mi è stato chiesto di partecipare e a me fa piacere».

CONSIGLI – «Nessun segreto, bisogna divertirsi e fare quello che piace. L’importante è impegnarsi e migliorare giorno dopo giorno a tutti i livelli».

CONTATTO CON LA REALTA’ – «Noi professionisti lo siamo sempre. Noi non siamo extraterrestri, noi siamo persone normali con un cuore e una testa, fa piacere partecipare a queste iniziative, anche quando non ci sono le telecamere. In Italia lo fanno in tanti, è importante dare felicità a questi ragazzi, fargli capire che lo sport è un metodo per migliorarli in qualsiasi modo nel campo e nella vita».

Advertisement

Facebook

Advertisement