Braida: «Pirlo forse è una mossa azzardata, la Juve saprà pilotarlo»

ariedo braida
© foto www.imagephotoagency.it

Ariedo Braida parla della scelta della Juventus di affidare la panchina ad Andrea Pirlo: ecco le parole dell’ex dirigente del Milan

Ariedo Braida, intervistato da L’Eco di Bergamo, ha parlato di Andrea Pirlo. Ecco le sue parole.

«Da giocatore, era già l’allenatore in campo. Ma era stato preso per guidare l’Under 23 e si è ritrovato all’improvviso sulla panchina più importante d’Italia. Forse è una mossa azzardata. Più che altro un minimo d’esperienza, prima, sarebbe stato meglio farla. Ma la Juve lo vede in scia a Zidane e saprà pilotarlo».

Condividi