Aronica: «Indelebile il mio esordio con la Juve nel ’98»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Salvatore Aronica ha esordito con la Juventus nel 1998: il racconto di quella emozione a distanza di anni in quella squadra

Salvatore Aronica ha esordito nella Juve nel 1998. Ai nostri microfoni, l’ex difensore racconta l’emozione. LEGGI QUI L’INTERVISTA ESCLUSIVA INTEGRALE 

«Un ricordo indelebile, il 15 febbraio del 1998 per un ragazzo che iniziava la carriera da professionista esordire nella Juve di Del Piero, Zidane, Deschamps, Conte mi inorgoglisce tanto. In quell’anno fui quasi sempre in prima squadra, aggregato essendo giovanissimo e poi sul finire di Juve-Sampdoria Lippi mi disse di scaldarmi perché sarei entrato. Un grande ricordo, l’inizio di una carriera importante».

Condividi