Connettiti con noi

Hanno Detto

Arthur, l’agente: «Scelto per Sarri, ad Allegri non piace. A gennaio può partire»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Arthur, l’agente: «Scelto per Sarri, ad Allegri non piace. A gennaio può partire». Le dichiarazioni di Federico Pastorello

Federico Pastorello, agente di Arthur, ha parlato del suo assistito a Tuttosport.

ARTHUR – «Fu scelto per Sarri e diciamo che ha caratteristiche, anche fisiche, che non coincidono troppo con il calcio di Allegri. A Torino sono contenti di Arthur e di come è ripartito dopo l’intervento chirurgico, ma tenere in panchina un giocatore di questo livello è un peccato. E poi c’è il Mondiale: Tite, il ct del Brasile, gli ha detto che il posto glielo tiene, ma a patto che giochi. Per gennaio non escludiamo nulla: Spagna, ma anche Italia o Inghilterra».