Connettiti con noi

News

Ascoli-Juve Primavera 1-3: Bonetti e Barrenechea violano il fortino marchigiano

Marco Baridon

Pubblicato

su

La Juve Primavera è ospite dell’Ascoli nel recupero della quarta giornata: sintesi, moviola, tabellino, risultato e cronaca live

Dopo la vittoria contro il Sassuolo, la Juve Primavera supera anche l’Ascoli nel recupero della quarta giornata di campionato. Doppietta di Bonetti e Barrenechea su rigore nel tabellino dei marcatori, con i bianconeri che centrano il secondo successo consecutivo.


Ascoli-Juve Primavera 1-3: sintesi e moviola

2′ Occasione Sekulov – Subito pericoloso Sekulov, il cui tentativo dentro l’area di rigore si perde sopra la traversa.

16′ Tiro Verduci – Vicinissimo al vantaggio il terzino, che scatta in profondità e calcia in diagonale su assist di Bonetti. Radano vola e si immola.

18′ Occasione Intinacelli – Ribaltamento di fronte dopo un corner Juve. Cudjoe dà il via all’azione, servendo Intinacelli: conclusione velenosa parata da Garofani.

19′ Tiro Bonetti – Risponde subito Bonetti, il cui tiro diretto all’angolino viene respinto in extremis da Radano.

22′ Doppia occasione Ascoli – Lisi e Intinacelli ancora pericolosissimi, ma Garofani si supera opponendosi ai due tentativi avversari.

25′ Sekulov giù in area – Il fantasista della Juve travolto dal portiere Radano in area, ma per l’arbitro non è calcio di rigore.

30′ Gol Bonetti – Grande azione in solitaria di Sekulov, che cade al limite ma fa giungere il pallone a Bonetti. Conclusione deviata che si infila nell’angolino.

35′ Gol Colistra – Sugli sviluppi di un fallo laterale, una spizzata libera Colistra in area, che batte Garofani con un tiro chirurgico nell’angolo basso.

51′ Rigore Juve – Turicchia viene abbattuto in area da Radano. Per l’arbitro è calcio di rigore.

52′ Gol Barrenechea – Impeccabile dal dischetto Barrenechea, che spiazza Radano e firma il 2-1.

58′ Tiro Cerri – Primo lampo del classe 2003, il cui destro a giro dal limite viene respinto in angolo da Radano.

60′ Occasione Franzolini – Spreca il pareggio l’Ascoli, con Franzolini che spedisce alto da buonissima posizione.

69′ Gol Bonetti – L’attaccante riceve da Verduci, posiziona il mirino e battezza l’angolo basso con un bel diagonale.

83′ Tiro Cerri – Ci prova dentro l’area di rigore l’attaccante, con il suo tentativo che si perde a lato.

93′ Tiro Lisi – Conclusione alta da parte del calciatore dell’Ascoli che non sorprende Garofani.


Migliore in campo Juve: Bonetti PAGELLE


Ascoli-Juve Primavera 1-3: risultato e tabellino

Reti: 30′ Bonetti, 35′ Colistra, 52′ Barrenechea rig., 69′ Bonetti

Ascoli (4-3-3): Radano; Pulsoni, Alagna, Markovic, Gurini; Franzolini, Luciani, Colistra (73′ Suliani); Lisi, Cudjoe (64′ Palazzino), Intinacelli. All. Abascal. A disp. Bolletta, Galletta, Rosolino, Ceccarelli, Pozzessere, Riccardi, Ibrahimi, Re, Raffelli

Juve Primavera (4-4-2): Garofani; Leo, De Winter, Riccio, Verduci; Sekulov (72′ Iling-Junior), Barrenechea (72′ Miretti), Omic, Turicchia (72′ Hasa); Bonetti (72′ Cotter), Cerri (86′ Sekularac). All. Bonatti. A disp. Senko, Fiumanò, Nzouango, Ledonne, Soule, Maressa, Mbangula.

Arbitro: Ancora di Roma 1.


Ascoli-Juve Primavera: il pre partita

Il calcio, prima di raccontarlo, l'ho vissuto sulla mia pelle, ma è stato meglio così non aver continuato. Giornalista classe 1997 tra prima squadra e settore giovanile: il mondo Juve a 360°. Se non mi trovate, sono a ricercare emozioni sui vari campi...

Continua a leggere
Advertisement

Copyright © Juventus News 24 – Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sportreview S.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.