Connettiti con noi

News

Atalanta Juve 1-1: Malinovskyi apre, Danilo la riprende. Un punto a testa a Bergamo

Pubblicato

su

La Juve è ospite dell’Atalanta nella 25esima giornata di Serie A: sintesi, moviola, risultato, tabellino, highlights, cronaca live

(di Marco Baridon) – Fino alla fine si trasforma ancora una volta in realtà, staccandosi solo dal concetto di motto che accompagna la storia della Juventus. Danilo ruggisce nel finale di partita, consegnando ad Allegri un punto fondamentale per la corsa al quarto posto. Juve che crea e spreca, non uno spartito nuovo, l’Atalanta e Malinovskyi che puniscono, anche questa non una novità. L’1-1 rasserena gli animi e mantiene le distanze inalterate.


Atalanta Juve 1-1 LIVE: sintesi e moviola

1′ FISCHIO D’INIZIO – È iniziata la sfida del Gewiss Stadium.

2′ Affondo di Morata – Lo spagnolo prova a farsi largo sulla sinistra, ma il suo traversone è facile preda della difesa dell’Atalanta.

4′ Tiro Vlahovic – Conclusione dalla lunga distanza del serbo, Sportiello si allunga e devia in corner.

6′ Tentativo Vlahovic – Il serbo ci prova sulla destra, il suo traversone viene neutralizzato da Sportiello.

9′ Atalanta in gestione – La Dea fa girare bene il pallone da destra a sinistra in attesa del giusto varco, la Juve si difende compatta.

11′ Colpo di testa Vlahovic – Buon spunto di McKennie sulla destra, che serve un ottimo pallone nel mezzo a Vlahovic. Il serbo colpisce di testa ma non centra lo specchio.

14′ Dybala pericoloso – Gran conclusione dal limite dell’area di rigore dell’argentino, che non centra lo specchio di porta. Si salva la Dea.

17′ Tiro Vlahovic – Il serbo ci prova dall’interno dell’area di rigore, Sportiello para in presa bassa.

22′ Imprecisioni – Le due squadre provano ad attaccare a testa bassa, ma non sono precise nell’ultimo passaggio. Fase confusa del match.

24′ Calcio d’angolo Atalanta – Chance ora da calcio piazzato per la Dea

25′ Occasione De Roon – Sugli sviluppi di calcio d’angolo De Roon si allunga in area ma la sua conclusione termina alta sopra la traversa. Pericolo scampato per i bianconeri.

28′ Contatto Danilo-Boga – Il brasiliano, in ritardo, colpisce l’attaccante nerazzurro e concede una punizione alla Dea da posizione molto invitante.

30′ Tiro Muriel – Conclusione fuori misura del colombiano, che termina direttamente in curva.

31′ Contatto Szczesny-Koopmeiners – Il portiere polacco esce a valanga su Koopmeiners stendendo il numero 7 atalantino. Dopo un breve consulto al VAR, il direttore di gara decide di far ripartire regolarmente l’azione.

34′ Occasione Bonucci – Colpo di testa impreciso del difensore, il pallone termina sul fondo.

35′ Ammonito Hateboer – Entrata in ritardo su De Sciglio, che resta giù dolorante.

38′ Ammonito Danilo – Entrata in ritardo su Boga, cartellino giallo per il brasiliano, che salterà così il derby.

42′ Ammonito Vlahovic – Il serbo si lamenta in maniera plateale contro il direttore di gara per un presunto fallo non fischiato.

44′ De Ligt salva su Boga – Gran chiusura difensiva del centrale olandese, che salva così i suoi.

45′ Recupero – Il direttore di gara concede altri due minuti in questo primo tempo.

TERMINA QUI LA PRIMA FRAZIONE

46′ Secondo tempo – Al via la ripresa della sfida del Gewiss Stadium.

47′ Conclusione De Roon – Gran destro da fuori area, Szczesny si allunga e devia in corner.

49′ Dybala pericoloso – Buona serpentina in area di rigore dell’argentino, che non riesce a trovare il giusto spazio per calciare.

52′ Tiro Morata – Lo spagnolo ci prova dalla lunga distanza, palla che termina sul fondo.

53′ Conclusione Dybala – Gran sinistro dell’argentino a girare sul secondo palo, palla termina la sua corsa sul fondo.

56′ Tiro Vlahovic – Girata improvvisa del serbo all’interno dell’area di rigore, Sportiello reattivo si allunga in calcio d’angolo.

60′ Conclusione Rabiot – Gran sinistro del francese, palla che sfiora il palo della porta difesa da Sportiello.

65′ Tiro Koopmeiners – Gran conclusione dalla distanza dell’olandese, Szczesny blocca a terra.

66′ Atalanta pericolosissima – Gran conclusione di Boga, Koopmeiners per un soffio non trova la deviazione vincente.

70′ Occasione Juve – Djimsiti colpisce involontariamente il pallone indirizzandolo pericolosamente verso la porta di Sportiello. Si salva la Dea.

71′ Tiro Vlahovic – Il serbo colpisce dalla distanza. Conclusione che termina alta sul fondo.

75′ Ammonito De Ligt – Cartellino giallo per il centrale olandese, che stende un Malinovskyi partito in percussione palla al piede.

76′ Gol Malinovskyi – Gran sinistro da fuori area su cui nulla può Szczesny. L’Atalanta passa in vantaggio.

79′ Forze fresche – Allegri getta nella mischia Cuadrado al posto di Bonucci.

84′ Traversa di Hateboer – Atalanta ad un passo dal raddoppio: traversa piena dell’olandese.

90′ Recupero – Si giocherà per altri tre minuti.

92′ GOL DANILO – Sugli sviluppi di calcio d’angolo Danilo svetta più in alto di tutti e batte Sportiello all’ultima occasione del match.

TERMINA QUI LA SFIDA DI BERGAMO: 1-1 TRA ATALANTA E JUVE


Migliore in campo Juve: De Ligt PAGELLE


Atalanta Juve 1-1: risultato e tabellino

Reti: 76′ Malinovskyi, 92′ Danilo

Atalanta (3-4-1-2): Sportiello; Toloi, Demiral, Djimsiti; Hateboer, De Roon, Freuler, Zappacosta (60′ Maehle); Koopmeiners; Muriel (61′ Malinovskyi), Boga (91′ Pasalic). All. Gasperini. A disp. Rossi, Dajcar, Pezzella, Mihaila, Pessina, Scalvini

Juventus (4-3-3): Szczesny; Danilo, De Ligt, Bonucci (79′ Cuadrado), De Sciglio; McKennie (81′ Kean), Locatelli, Rabiot (86′ Arthur); Dybala, Vlahovic, Morata (86′ Akè). All. Allegri. A disp. Pinsoglio, Perin, Alex Sandro, Pellegrini, Kaio Jorge, Rugani, Zakaria

Arbitro: Mariani di Aprilia

Ammoniti: 35′ Hateboer, 38′ Danilo, 42′ Vlahovic, 75′ De Ligt


Atalanta Juve: il pre partita

In attesa di aggiornamenti

Copyright © Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sportreview S.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.