Atalanta Juve Primavera 1-1: Da Graca evita la beffa, dominio all’esordio

© foto Juve Primavera: l'esultanza di Ahamada e Tongya

La Juve Primavera è ospite dell’Atalanta alla prima di campionato: sintesi, moviola, tabellino, risultato e cronaca live

La Juve Primavera ha esordito con un pareggio nella nuova stagione in campionato. Partita dominata dalla squadra di Bonatti contro l’Atalanta, andata in svantaggio con la rete di Carrà ma brava a recuperare grazie a Da Graca.


Atalanta-Juve Primavera 1-1: sintesi e moviola

5′ Palo Sidibe – Subito un brivido per la Juventus, con il colpo di testa ravvicinato di Sidibe che si infrange sulla parte bassa del palo.

11′ Punizione Petrelli – Pericoloso l’attaccante dal limite dell’area, con il suo piazzato bloccato in presa alta da Dajcar.

22′ Occasione Petrelli – Ci prova ancora l’attaccante classe 2001, ancora su punizione. Si oppone anche questa volta Dajcar in due tempi.

32′ Tiro Tongya – Primo squillo del fantasista della Juve, che riceve palla e tenta la conclusione, venendo murato dal portiere dell’Atalanta.

35′ Occasione Leo – Tiro-cross dalla destra di Leo, sul quale Dajcar si oppone in presa bassa.

36′ Tiro Panada – Rialza la testa l’Atalanta con il centrocampista, che carica il tiro e lascia partire una conclusione velenosa dalla distanza. Pallone fuori di un soffio.

46′ Occasione Panada – Ci riprova il classe 2002, impegnando Garofani con un tiro da lontano. Nessun problema per il portiere della Juventus.

48′ Tiro Tongya – Sekulov tiene in campo il pallone, servendo in avanti Tongya. Destro potente da posizione defilata che si perde sopra la traversa.

59′ Occasione Cortinovis – Atalanta pericolosa in questa fase di gioco, con il centrocampista che è arrivata alla conclusione dentro l’area, non riuscendo nella deviazione vincente.

63′ Colpo di testa Petrelli – Sugli sviluppi di un calcio d’angolo, l’attaccante colpisce indisturbato nel cuore dell’area piccola, non riuscendo però ad indirizzare il tentativo in porta.

69′ Tiro Sidibe – Telefonata del centrocampista a Garofani, che fa sua la sfera senza troppi problemi.

74′ Colpo di testa De Winter – Rimasto in area dopo un calcio d’angolo a favore, il difensore cerca di impensierire Dajcar con un’incornata pericolosa. Non si fa sorprendere il numero 1 nerazzurro.

77′ Gol Carrà – La sblocca l’Atalanta con il neo entrato Carrà, che calcia in porta e, con la deviazione decisiva di Leo, fulmina Garofani.

85′ Occasione Tongya – Porta a spasso la difesa dell’Atalanta il classe 2002, cercando anche il tiro da posizione improbabile. Dajcar si rifugia in corner.

89′ Gol Da Graca – Resiste al rientro del difensore Da Graca, che fa rimbalzare il pallone e supera Dajcar con un tiro preciso dentro l’area.


Migliore in campo Juve: Tongya PAGELLE


Atalanta-Juve Primavera 1-1: tabellino e risultato

Reti: 77′ Carrà, 89′ Da Graca

Atalanta (4-3-3): Dajcar; Ghislandi, Cittadini, Scalvini, Ceresoli; Gyabuaa, Panada, Cortinovis; Sidibe, Kobacki (67′ Italeng), Olivieri (67′ Carrà). All. Brambilla. A disp. Vismara, Viviani, Scanagatta, Berto, Hecko, Grassi, Renault, De Nipoti, Sassi, Zuccon

Juve Primavera (4-2-3-1): Garofani; Leo (87′ Mulazzi), Riccio, De Winter, Ntenda; Miretti, Pisapia (83′ Omic); Sekulov, Tongya, Turicchia (77′ Da Graca); Petrelli (83′ Bonetti). All. Bonatti. A disp. Senko, Nzouango, Verduci, Fiumanò, Cerri, Cotter, Iling-Junior, Raina

Arbitro: Monaldi di Macerata

Ammoniti: Sekulov, Ceresoli, Cittadini


Atalanta-Juve Primavera: il pre-partita

Condividi