Atletico Madrid, Villaverde: «CR7 non preoccupa, abbiamo le nostre armi»

godin
© foto www.imagephotoagency.it

Clemente Villaverde, dirigente dell’Atletico Madrid, ha così commentato il sorteggio di Champions League, che ha accoppiato gli spagnoli ai bianconeri

Clemente Villaverde, dirigente dell’Atletico Madrid, si è così espresso sul sorteggio di Nyon: «La Juventus domina in Italia e sarà durissima, ma staremo a vedere come entrambe le squadre arriveranno a febbraio. Non ci preoccupa Cristiano Ronaldo, è un grande giocatore in una grande squadra, ma anche noi abbiamo le nostre armi».

«Siamo felici di essere in questa fase – prosegue Villaverde -, perché è molto importante per il club. Sapevamo che tutte le squadre che erano nella prima fascia sono molto forti, come quelle in seconda, e alla fine, se vuoi raggiungere la finale, che è nel nostro stadio, devi competere contro le migliori e la Juventus è una delle migliori».