Aulas attende la sentenza sulla ripresa: «Assurdo annullare la Ligue 1»

© foto www.imagephotoagency.it

Jean-Michel Aulas, presidente del Lione, è tornato a parlare dello stop del campionato in attesa della risposta del Consiglio di Stato

In Francia c’è tanta attesa e apprensione per la decisione del Consiglio di Stato circa il ricorso contro lo stop del campionato presentato dall’Olympique Lione e Amiens

A riportarlo è il noto quotidiano francese l’Equipe che spiega come Jean-Michel Aulas, presidente degli avversari europei della Juve, prosegue nella sua crociata verso la riapertura della Ligue 1.

DECISIONE – «È stato assurdo annullare il campionato mentre altri si sono riservati il ‘diritto’ di non farlo. La Germania sta già giocando di nuovo, la Spagna la prossima settimana. È la Lega che ha preso la decisione e può decidere ancora di riprendere. Sono scioccato dal fatto che siamo qui a discutere se possiamo giocare o no».

ALLENAMENTO – «Possiamo allenarci per tre o quattro settimane e finire il campionato entro la fine di agosto».

Condividi