Aumento di capitale Juve: conclusa l’asta dei diritti d’opzione

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

La Juve conclude in anticipo l’asta dei diritti d’opzione per l’aumento di capitale della Juve. Quello che c’è da sapere

Nuovo passo in avanti per l’aumento di capitale della Juve. Il club bianconero ha annunciato di aver concluso in anticipo l’asta dei diritti d’opzione per l’aumento di capitale.

In particolare, nel comunicato della società bianconera si legge che «nel corso della prima seduta dell’offerta in Borsa tenutasi in data odierna risultano venduti per un controvalore complessivo pari a Euro 2.691.078.78, tutti i n. 24.825.450 diritti di opzione non esercitati nel periodo di offerta».

 

Condividi