Connettiti con noi

Hanno Detto

Ausilio: «Scudetto? È solo l’inizio, avevo buone sensazioni dall’anno scorso»

Pubblicato

su

Piero Ausilio, direttore sportivo dell’Inter, ha parlato ai microfoni di Sky Sport parlando dello scudetto vinto. Le sue parole

Piero Ausilio, direttore sportivo dell’Inter, ha parlato ai microfoni di Sky Sport parlando dello Scudetto vinto. Le sue parole raccolte da CalcioNews24.com.

SCUDETTO – «È solo l’inizio. Il mister aveva dato riposo ai ragazzi e ci siamo ritrovati oggi e avevamo voglia di abbracciarci e regalarci sorrisi. Personalmente dopo tanti anni difficili che ho vissuto ci voleva. È stato un percorso difficile perché non è mai facile. Abbiamo cambiato tre proprietà in pochi anni e sfido chiunque a vincere così in pochissimo tempo. Dal nostro punto di vista, parlo del periodo di Suning, il tempo è stato giusto. Il tempo di conoscere la nostra realtà, di strutturare la società in poco tempo attraverso la scelta del management dando fortunatamente continuità, come nel mio caso e nel caso di altri colleghi con il passato e con la scelta di Marotta e con la scelta di bravi allenatori. Abbiamo iniziato un percorso con bravi allenatori. Abbiamo iniziato qualche anno fa e lo abbiamo reso vincente con l’arrivo di Conte».

ANNO GIUSTO – «Quando ho capito che sarebbe stato l’anno giusto? Non l’ho mai detto, ma dall’anno scorso avevo sensazioni giuste che non potevano essere manifestate. Erano legate a quello che avevo visto nell’anno di lavoro precedente: un secondo posto e la finale di EL. Da lì siamo ripartiti e non ci siamo mai riposati, abbiamo subito preparato la stagione»