Barillà punge Sarri: «La stampa non ha lasciato Bernardeschi in panchina»

© foto www.imagephotoagency.it

Barillà punge Sarri: «La stampa non ha lasciato Bernardeschi in panchina». Il giornalista de La Stampa commenta le ultime dichiarazioni del tecnico

Antonio Barillà, prima firma de La Stampa per quanto concerne la Juventus, punzecchia Maurizio Sarri nel suo “Il Graffio” a titolo “La crisi? Un’invenzione”.

Eccone un breve stralcio: «Sarri, suffragando i dubbi sulla sua impronta, ha aggiunto che la Juve è fatta di individualità (e il suo famoso gioco?) e che i ruoli offensivi sono stati decisi dai calciatori. La Coppa Italia nulla avrebbe cambiato, ma a volte è comodo scaricare. Anche dicendo che Bernardeschi è «sottovalutato», come se fosse stata la stampa, prima di Bologna, a schierarlo titolare l’ultima volta il 7 dicembre».

Condividi