Barone: «Chiesa resta senza se e senza ma, sulla Juve…»

chiesa
© foto www.imagephotoagency.it

Joe Barone, dirigente della Fiorentina, parla della situazione di Federico Chiesa e del modello Juve. Le sue parole

Joe Barone, braccio destro di Rocco Commisso nella gestione della Fiorentina, è stato intervistato da La Gazzetta dello Sport. Le sue parole.

CHIESA – «Chiesa resta senza se e senza ma. Fine. Non vedo l’ora di incontrarlo negli Stati Uniti».

MODELLO JUVE – «Ma non è buono per il calcio italiano che lo stesso club conquisti otto titoli di fila. La Juventus è stata brava a realizzare lo stadio di proprietà, a sviluppare il marchio anche con idee innovative a far crescere il fatturato. Ora tocca alle altre società alzare il livello per riequilibrare il campionato».