Connettiti con noi

Hanno Detto

Barone: «Juve? Non pensiamo all’andata. Superlega, niente sanzioni»

Pubblicato

su

Barone a Sky Sport: le dichiarazioni pre Fiorentina Juve. Le parole del dirigente viola sul match

Joe Barone ha parlato a Sky Sport prima di Fiorentina Juve.


SUPER LEAGUE«Non voglio sanzioni contro Inter, Milan e Juve. Vogliamo impegno scritto da parte loro e da parte di chiunque ci stia pensando che questa cosa non si ripeta. Il calcio italiano deve crescere nella sua Lega. Noi siamo contrari ai fondi, vogliamo riforme. E’ stata un’iniziativa che ha sorpreso un po’ tutti a livello mondiale. Noi come Fiorentina abbiamo preso la posizione secondo cui certe cose debbano essere messe per iscritto. E soprattutto per fare una cosa del genere bisogna che tutte le squadre siano d’accordo, non solo tre. Con il presidente Commisso vorremmo che fosse fatta una riforma del calcio a livello europeo, che vada dai procuratori agli stipendi dei giocatori».

ANDATA«Non voglio tornare alla partita dell’andata, meglio pensare a quella di oggi. E’ una sfida molto sentita dalla tifoseria, noi l’abbiamo preparata bene al fine di fare una grande prestazione. Sicuramente l’assenza dei tifosi si sentirà e questo è un peccato per tutto il calcio italiano».

RINNOVO VLAHOVIC«Siamo molto attivi con tutti i giocatori, discutere dei contratti fa parte del nostro lavoro. Quanto a Vlahovic, ha un contratto e i contratti vanno rispettati».