Bayer Leverkusen Juve: Rabiot ancora poco brillante

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Gli interni della Juve stanno soffrendo a Leverkusen, soprattutto Rabiot. Grossa difficoltà fisica in entrambe le fasi

Nonostante la formazione sperimentale e arrangiata, il primo tempo della Juve di Leverkusen non è incoraggiante. Tra le tante cose che non hanno funzionato, i tempi del pressing. Il doppio mediano del Bayer ha messo in grossa difficoltà la pressione rivale, con Demirbay e Aranguiz che si sono mossi ottimamente.

Inoltre, quando la Juve sceglieva di rimanere stretta per occuparsi dei centrocampisti, i cambi di gioco dei tedeschi trovavano scoperti i bianconeri in ampiezza, con le mezzali (soprattutto Rabiot) in difficoltà. Insomma, una squadra che sta continuando ad avere diversi problemi in fase di non possesso. I tanti errori di Bernardeschi in rifinitura hanno poi impedito alla Juve di rendersi più pericolosa, con parecchia imprecisione nell’ultimo passaggio.

Condividi