Connettiti con noi

Hanno Detto

Bendtner lascia il calcio giocato: «Ora troverò qualcos’altro da fare»

Pubblicato

su

bendtner

Bendtner dice addio al calcio giocato a 33 anni. L’ex attaccante della Juve ha deciso di smettere dopo una carriera controversa

Arriva a soli 33 anni l’addio al calcio giocato di Bendtner, ex calciatore danese che ha militato per un breve (e sfortunato) periodo anche nella Juve. Una carriera controversa e piena di momenti negativi dovuti al gioco e all’alcol, che, a suo dire, hanno avuto serie ripercussioni anche sul suo modo di giocare.

«Il calcio mi manca ogni giorno, ma sono anche consapevole che c’è una data di fine in questo lavoro. Penso che passerò molto tempo a capire che è davvero finita ora. Ora troverò qualcos’altro che mi dia ciò che il calcio mi ha dato in tutti gli anni» ha raccontato nel programma “Bendtner & Philine” su Discovery +.

Il 33enne ex Juve ora vuole diventare allenatore: seguirà infatti un apposito corso di formazione.

Continua a leggere
Advertisement