Benedetta Glionna: «Grazie alla Juventus, grazie a Rita. Sono onorata»

glionna
© foto www.imagephotoagency.it

Benedetta Glionna ha ritirato il premio Best Girl Player Under 21, ecco che cos’ha detto l’attaccante della Juventus Women

Benedetta Glionna, attaccante della Juventus Women, ha parlato alla premiazione del Best Girl Player Under 21 nella serata del Golden Boy 2018. Ecco le sue parole.

«Sono molto felice e tanto emozionata per questo prestigioso premio, è un onore essere la prima donna ad essere premiata. Ringrazio chi mi ha sostenuto, famiglia, compagne e la Juve che mi sta aiutando a crescere, Rita che ha sempre creduto in me. Sono molto felice. Lo scorso anno non conoscevo nessuna delle mie compagne, sono grandissime donne che hanno accolto i giovani benissimo».

Durante la premiazione è stato mostrto un video di Sara Gama, capitano della Juventus Women, che si è congratulata con la sua compagna di squadra: «Continua a renderci orgogliose di te».

Queste le dichiarazioni di Glionna a SkySport: «Sono emozionantissima e non credo ancora di aver vinto il premio. Il calcio femminile italiano deve ancora crescere, ma sta cambiando qualcosa anche qui. Speriamo che andando avanti diventi sempre più seguito. Dedico il premio alla mia famiglia, a coach Guarino e a tutte le compagne. Stimo molto Bonansea, per i maschi invece mi piacciono Douglas Costa e Bernardeschi».