Bentancur spiega: «Ecco cosa mi chiede Allegri»

bentancur
© foto www.imagephotoagency.it

Rodrigo Bentancur intervistato da Sky Sport spiega nel dettaglio cosa vuole Allegri da lui: «Mi chiede di passare la palla in verticale non più in orizzontale»

Bentancur si è ormai affermato come uno dei centrocampisti fissi nelle rotazioni di Allegri. Cosa non scontata ad inizio anno quando la concorrenza era spietata a livello di nomi. Pjanic, Khedira, Marchisio e Matuidi. In mezzo a loro Rodrigo è alla pari, un secondo regista vice-Pjanic nelle gerarchie di Allegri.

L’uruguaiano, intervistato da Paolo Aghemo per Sky Sport, ha spiegato nel dettaglio cosa gli chiede di fare Allegri in partita. «Mi sta allenando a passare la palla più velocemente. Vuole meno passaggi in orizzontale e più in verticale». Un modo per accelerare i ritmi e accorciare i tempi fra pensiero e giocata. «Così- continua Bentancur – si rompono le linee avversarsi per servire al meglio Dybala e Higuain». Dopo una prima fase da stabilizzatore di centrocampo, in cui il giovane bianconero smistava parecchi palloni, ora ci si aspetta più un ruolo “alla Pjanic” con verticali precise e rapide.