Connettiti con noi

Hanno Detto

Bernardeschi a JTV: «Siamo uomini che aiuteremo la Juve in questo momento»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Bernardeschi a JTV: «Siamo uomini che aiuteremo la Juve in questo momento». Le dichiarazioni del numero 20

Federico Bernardeschi ha parlato a Juventus TV dopo Salernitana-Juve.

VITTORIA – «Era fondamentale venire qui e vincere in un campo non facile con tanti tifosi. Abbiamo fatto una grande partita sotto tutti i punti di vista».

PAROLE ALLEGRI – «Il mister ci ha detto cose non giuste, giustissime. Ci ha detto che nella vita ci sono due momenti: il momento di ricevere e il momento di dare. Questo secondo me, lui e tutti noi è il momento di dare questa società. Abbiamo ricevuto tanto in questi anni e sono pienamente d’accordo con lui».

DIVERTIRSI – «Quando giochiamo in questo modo, anche con spensieratezza, poi vengono fuori le qualità dei singoli e di squadra. Abbiamo approcciato benissimo la partita con grande palleggio anche lì davanti. Ci siamo trovati bene. Dobbiamo farlo ogni partita, sappiamo che tutte le gare da qui a Natale non saranno facili. Sappiamo che tutte le squadre che giocano contro di noi vengono col coltello tra i denti, ma questo ci piace. Sentiamo la responsabilità di una società che in questo momento passa un periodo delicato ma ritrova nei suoi giocatori degli uomini che possono superare questo momento». 

RUOLO – «Quando gioco dentro il campo con possibilità di fraseggiare, mi piace. Quando ho più libertà mi trovo meglio. Se gioco più a destra posso provare più volte il tiro col sinistro, se gioco a sinistra rifinisco un po’ di più».