Bernardeschi: «Giocare nello stadio vuoto non è facile, ma è solo l’inizio»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Federico Bernardeschi festeggia dopo il passaggio della Juve in finale di Coppa Italia. Le parole del giocatore bianconero

La Juve torna a giocare e nonostante il pareggio ottenuto contro il Milan ottiene la finale di Coppa Italia. Grande soddisfazione per i bianconeri, nonostante le difficoltà del match. Federico Bernardeschi ha parlato così.

«Tornare a giocare nel nostro stadio vuoto, silenzioso, senza il vostro calore, dopo mesi surreali, non è stato facile. Ma è solo l’inizio e adesso il pensiero va dritto alla finale».

Condividi