Connettiti con noi

Hanno Detto

Bernardeschi: «Ronaldo è un esempio, non è giusto giudicarlo»

Pubblicato

su

Bernardeschi: «Ronaldo è un esempio, non è giusto giudicarlo». Le parole dell’ex Juve sul portoghese e non solo

Bernardeschi è intervenuto a Rai Uno per parlare dei Mondiali e non solo.

Le parole dell’ex Juve.

SPAGNA – «Non so se andrà in finale o no, ma devo dire che vederla oggi è stato un piacere per. gli occhi. Non sono sorpreso, l’abbiamo affrontata all’Europeo e in Nations keague. Come qualità di gioco, giocatori e impostazione di Luis Enrique fanno un grandissimo calcio. Sono felice per il mio grande amico Alvaro, so quanto ci teneva a fare quel gol. Vedere squadre che giocano questo calcio è un piacere per noi».

RONALDO – «Avendolo vissuto di persona e visto lavorare ogni giorno, è davvero così. È lui che fa se stesso. E devo dire che c’è riuscito. Si parla sempre tanto di lui come di altri grandissimi campioni. Quando un uomo è in questa posizione credo non sia giusto giudicare quello che fa o non fa per la sua carriera. Se vorrà smettere smetterà, altrimenti continuerà. Sarà lui a decidere, come è giusto che sia. Cristiano Ronaldo a livello di educazione del lavoro e di mentalità e tutto il resto chi l’ha vissuto può solo ringraziarlo. Solo guardandolo era un esempio. Ognuno di noi vive delle transizioni nella vita e passa momenti differenti. Se ha fatto questa scelta col manchester se la sentiva. Sarà lui a far vedere ciò che è».

Copyright © Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sportreview S.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.