Birindelli: «Risalta agli occhi come la Juve non abbia convinzione»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Alessandro Birindelli bacchetta la Juventus dopo la sconfitta in Coppa Italia contro il Napoli: le sue parole

Alessandro Birindelli, ai microfoni di Taca La Marca ha parlato del momento della Juventus.

BIRINDELLI – «Quello che risalta agli occhi è che la Juventus non abbia convinzione, manca il DNA della società. I bianconeri sembrano avere sempre il pallino del gioco ma nel momento importante manca la cattiveria giusta a prescindere dal problema tattico che c’è. Il Napoli ha offerto una buona prestazione, mettendo in grave difficoltà la squadra di Sarri, che senza Buffon non sarebbe arrivata alla lotteria dei rigori. Il risultato finale è giusto. Tutto sommato ora si è ancora in gioco nelle due competizioni principali e il futuro di Sarri dipende da ciò che si conquisterà».

 

Condividi