Qui Bologna, Donadoni: «Con la Juve dovremo avere fame»

© foto Valentina Martini

Il Bologna, prossimo avversario della Juventus, ha perso quest’oggi in casa con il Milan: il commento di Donadoni

Il Milan espugna il Dall’Ara vincendo 2-1 con il Bologna, prossimo avversario della Juventus in campionato. Calhanoglu e Bonaventura hanno punito i felsinei che hanno accorciato le distanze con De Maio. Al termine della sfida Donadoni è intervenuto ai microfoni di Rai Due: «Abbiamo subito due gol che potevamo gestire meglio. Il secondo soprattutto. Avevamo messo la partita in pari, ma c’è stato annullato per un fallo di mano che vorrei rivedere. Nel secondo abbiamo rischiato in un paio di circostanze. Peccato per il primo tempo, meritavamo qualcosa di più. La sfida con la Juve? Per loro vuol dire scudetto, per noi punti e prestigio. La squadra avrà grandi stimoli e grande fame, ma questi stimoli dovremo averli anche noi».

 

Articolo precedente
Giampaolo: «Speriamo non sia nulla di grave per Quagliarella»
Prossimo articolo
Casarin: «Orsato ha sottovalutato Inter-Juve»