Boninsegna: «La Juve vive sulle giocate di CR7, ma serve anche altro»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Roberto Boninsegna ha parlato del momento della Juventus, dopo la sconfitta contro il Verona: ecco le sue parole

Roberto Boninsegna, ex attaccante della Juve, ha parlato ai microfoni di Radio Sportiva del momento dei bianconeri, dopo la sconfitta di Verona.

JUVE«Ha vinto 8 scudetti di fila, quindi qualcuno può respirare di più. Ancora Sarri non ha deciso se può giocare o meno con Dybala, Ronaldo e Higuain insieme. In più, la Juventus ha alcuni giocatori importanti fuori forma, vive sulle giocate di CR7».

RONALDO LUKAKU IMMOBILE – «Sono giocatori sicuramente determinanti. A inizio campionato non mi sembrava facile sostituire Icardi, invece Lukaku è riuscito a farlo bene. In più c’è anche Lautaro che può fare la differenza. La Lazio ha Immobile, ma anche altri giocatori alle sue spalle che determinano. Ronaldo finalizza il gioco della Juventus, forse ai bianconeri servirebbe un altro punto di riferimento là davanti al posto di Higuain».

Condividi