BORDOCAMPO – Leonardo Bonucci e quella promessa da capitan futuro

bonucci-juventus
© foto www.imagephotoagency.it

Studia da capitano con i prof Chiellini e Buffon: il prolungamento di Bonucci fino al 2024 è una promessa a vita alla Juventus

Il futuro di Leonardo Bonucci passa da quelle piccole tappe di avvicinamento che il difensore bianconero sta già assaporando pian piano. Da quella leadership che tutto lo spogliatoio gli riconosce già, alla fascia di capitano indossata fisicamente e idealmente in ogni sua sfaccettatura con il supporto dei più “anziani”, in attesa del ritorno in campo di Giorgio Chiellini. Ed è proprio quest’ultimo – nel corso dell’inaugurazione del J Hotel, a fornire un aneddoto che indica Bonny nella cerchia ristretta dei senatori bianconeri.

«Io, Bonny e Gigi, quando le nostre famiglie sono fuori Torino, veniamo spesso qua, è la nostra seconda casa». Studia da capitano, Leo, con i prof Chiello e Gigione, due che il peso di quella fascia lo conoscono molto bene. E il prolungamento del contratto fino al 2024 è solo la promessa – neanche tanto velata – di una carriera da chiudere con la maglia della Juventus. Acqua passata quella stagione da dissidente al Milan, adesso Leonardo Bonucci è tutto quello che vorrebbe un tifoso bianconero dal suo capitan futuro.