Brambati: «Sarri alla Juve? In Cina erano volate anche le borse…»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Massimo Brambati, ex giocatore e agente, parla dell’approdo di Sarri alla Juve e della reazione dello spogliatoio

Ai microfoni di Tmw Radio è intervenuto Massimo Brambati, ex giocatore e agente, che ha parlato dell’impatto di Sarri sullo spogliatoio.

«L’avventura di Sarri, da quello che ho percepito e da alcune persone, è partita abbastanza male all’interno dello spogliatoio. Se non hai un curriculum importante, devi arrivare quasi in punta di piedi. Sacchi? Ha avuto un altro percorso e ha vissuto un altro calcio. Sarri uscì con un paio di situazioni. Dopo la sfida all’Inter in Cina erano volate anche le borse, perché ha avuto una reazione forte sui primi 45 minuti della squadra giocata non bene. Ha un modo di fare un po’ al limite. Si è creata una frattura tra lui e alcuni giocatori importanti della squadra».

Condividi